L’ Amministrazione comunale ha approvato il 10 ottobre 2011 una convenzione con la quale i cittadini, associazioni, società e imprese possono impegnarsi, gratuitamente e in prima persona, per curare e mantenere in ordine le aree verdi pubbliche presenti nei quartieri.
Oggetto della convenzione "Adotta un'aiuola" sono le aiuole nelle rotonde, il verde fronte casa, piccoli spazi di terreno di proprietà comunale. Il gestore si fa carico del taglio dell’erba e del suo smaltimento oltre che della pulizia dell’area adottata. Potrà abbellirla con fiori e piante. L'area, che resta a destinazione pubblica, è accessibile a tutti e non ad uso esclusivo di chi si impegna a curarla.
Il Comune mette a disposizione l’area e può autorizzare l’eventuale installazione di una targa pubblicitaria, che può essere anche relativa alla ditta fornitrice delle piante che il gestore utilizza.

Il modulo di adesione andrà compilato e consegnato allo Sportello polifunzionale PuntoSi del Comune, successivamente l'Ufficio Ambiente valuterà la richiesta.