Informazioni generali

Dalla stagione sportiva 2022/2023, la gestione degli impianti sportivi del Comune di Rubano diventa una gestione ai sensi della LR 8/2015. Questo comporta che i gestori degli impianti siano anche utilizzatori dell’impianto sportivo. Inoltre hanno il compito di garantire gli utilizzi di associazioni sportive terze in base al Piano di Utilizzo e agli spazi liberi.

L’accesso agli impianti sportivi da parte di associazioni sportive terze sarà autorizzato dal Gestore sulla base di criteri trasparenti che garantiscano parità di trattamento e non discriminazione. Il Gestore, oltre alle attività di allenamento ordinario, deve garantire lo svolgimento delle ulteriori attività sportive normalmente previste delle Associazioni / società sportive presenti negli impianti sportivi (esempio: partite amichevoli, partite di campionato, ecc...).

Utilizzo ordinario continuativo: l'impianto sportivo deve essere richiesto al Gestore con tempi e modalità esposte presso l'impianto sportivo. Il Gestore dovrà accogliere le richieste di utilizzo applicando i seguenti criteri:

  • garantire continuità di attività sportiva e crescita nel tempo degli atleti prevedendo la conferma di utilizzo dell'impianto alle Associazioni / società sportive assegnatarie nella stagione sportiva precedente;
  • compatibilità della tipologia di sport con l'attività prevista nel "Piano di utilizzo";
  • evitare una eccessiva frammentazione degli orari e delle Associazioni presenti;
  • iscrizione all'Albo comunale delle libere forme associative settore Sport.

Utilizzo occasionale: durante tutto l'anno é possibile richiedere l'utilizzo occasionale degli impianti sportivi qualora liberi dagli utilizzi ordinari continuativi. La richiesta deve essere effettuata al Gestore con tempi e modalità esposte presso l'impianto sportivo.

Qui è possibile trovare l'elenco degli impianti sportivi comunali con nominativo dei Gestori, telefono e mail per contattarli.

Costi

  • Le tariffe sono definite annualmente con deliberazione di Giunta comunale e sono visibili nella pagina tematica: Sport

    Il Gestore dovrà applicare le "Tariffe massime per utilizzo degli impianti sportivi" approvate con delibera di Giunta comunale. Gli importi pagati dalle società sportive saranno incassati dal Gestore. Tutti i proventi e tutti gli incassi derivanti dalla gestione degli impianti sportivi competono al Gestore.

A chi rivolgersi

Telefono:

049 8739222

Email:

istruzione@rubano.it sport@rubano.it

Orari di ricevimento:

Lunedì e Venerdì: 9.00 - 10.30
Martedì: 16.30 - 17.30
Solo su appuntamento: Mercoledì 9.00 - 10.30, Giovedì 16.30 - 17.30

Orari reperibilità telefonica

da Lunedì a Venerdì: 11.00 - 13.00
Martedì e Giovedì: 15.30 - 16.30

Ultimo aggiornamento:

26/01/2023
Non sono previsti moduli per questo procedimento
Approfondimenti

Normativa:

  • Legge Regione Veneto n. 8/15, artt. 24, 25, 26 e 27
  • Deliberazione del Consiglio comunale n. 46 del 19/10/2021 oggetto: "Impianti sportivi comunali, indirizzi per la gestione e criteri per la definizione delle tariffe"
  • Deliberazione della Giunta comunale n. 124 del 07/12/2021 oggetto: "Ulteriori indirizzi per affidamento in gestione degli impianti sportivi comunali"

Documentazione da presentare:

Modalità di pagamento

I pagamenti dovranno essere effettuati al Gestore dell'impianto sportivo.

Responsabili

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:

Sport, Pubblica Istruzione, Politiche Giovanili (Responsabile: Milena Bordacchini)

Responsabile del procedimento:

Responsabile del provvedimento:

Bruno Casali

Titolare del potere sostitutivo (persona a cui rivolgersi in caso di inerzia nel procedimento):

Dettagli Procedimento

Modalità avvio:

Ad istanza dell'interessato

Rilevanza SUAP:

No

Presente in PuntoSi:

No

Non sono state fatte indagini