Informazioni generali

L'attività di agriturismo è l’attività di ospitalità e di somministrazione esercitata da imprenditori agricoli singoli o associati, anche in forma di società agricole di persone e di capitali, di cui all’articolo 2135 del codice civile, connessa e non prevalente rispetto a quella principale di coltivazione, selvicoltura e allevamento del bestiame.

Altre attività turistiche connesse al settore primario sono: l'ittiturismo, il pescaturismo, il turismo rurale e la fattoria didattica.

L'esercizio di agriturismo e delle altre turistiche connesse al settore primario è subordinato a segnalazione certificata di inzio attività (SCIA) da trasmettere al Comune nel cui territorio è ubicata la sede operativa. La SCIA specifica la tipologia di attività che si intende svolgere e la modalità di esercizio, dichiarando la conformità al Piano Agrituristico Aziendale come presentato alla Provincia e il possesso dei requisiti richiesti.

Tempi

Termini di conclusione del procedimento: 60 gg

Costi

  • Vedi alla voce “Tariffe per istruttoria pratiche servizio SUAP” nella compilazione della pratica all'interno del portale SUAP

A chi rivolgersi

Telefono:

049 8739222 selezionando il numero dell'ufficio desiderato

Email:

commercio@rubano.it

Orari di ricevimento:

Lunedì e Venerdì: 9.00 - 10.30
Martedì: 16.30 - 17.30
Solo su appuntamento: Mercoledì 9.00 - 10.30, Giovedì 16.30 - 17.30

Orari reperibilità telefonica

Lunedì, Mercoledì e Venerdì: 11.00 - 13.00
Martedì e Giovedì: 15.30 - 16.30

Ultimo aggiornamento:

10/05/2022
Non sono previsti moduli per questo procedimento
Approfondimenti

Normativa:

L. n.96/2006, L.R. n.28/2012 modificata da L.R. n.35/2013

Documentazione da presentare:

  • Per la modulistica vedere il sito SUAP

Modalità di pagamento

Pagamento online all'interno del portale SUAP al termine della compilazione della pratica.

Maggiori informazioni alla pagina: IBAN e pagamenti informatici

Responsabili

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:

Commercio - SUAP (Responsabile: Giampietro Marchi)

Responsabile del procedimento:

Responsabile del provvedimento:

Giampietro Marchi

Titolare del potere sostitutivo (persona a cui rivolgersi in caso di inerzia nel procedimento):

Dettagli Procedimento

Modalità avvio:

Ad istanza dell'interessato

Conclusione procedimento:

Silenzio assenso

Strumenti di tutela riconosciuti dalla legge:

Giurisdizione amministrativa

Rilevanza SUAP:

Presente in PuntoSi:

No

Soggetta a:

Segnalazione certificata inizio attività (SCIA)

Non sono state fatte indagini