Informazioni generali

L’autentica di firma è l’attestazione da parte del pubblico ufficiale che una firma è resa in sua presenza e ne comprova l’autenticità.

E’ possibile richiederla per domande o dichiarazioni sostitutive dell’atto di notorietà destinate a privati, per deleghe relative alla riscossione di benefici economici.
Si ricorda che l'art. 30-bis del D.L. 76/2020 (Decreto Semplificazioni), convertito con modificazioni nella legge 120/2020, novellando l'art. 2 del D.P.R. 445/2000, ha previsto l'applicazione del DPR 445/2000 anche a tutti i soggetti privati, a prescindere dal loro consenso, i quali, pertanto, al pari delle Amministrazioni Pubbliche e dei Gestori di Pubblici Servizi, sono tenuti ad accettare le dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà con firma non autenticata.

Resta fermo che se il privato richiede l'autentica della firma per la dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà, la stessa sarà effettuata dal funzionario incaricato.

Nelle domande o nelle dichiarazioni da presentare ad una Pubblica Amministrazione o ad un Gestore di pubblici servizi, la firma non deve essere autenticata; il cittadino può optare per le seguenti soluzioni:
- le domande o le dichiarazioni sono presentate direttamente dall’interessato e sono firmate davanti all’impiegato addetto a ricevere la documentazione
- le domande o le dichiarazioni sono inviate per posta,  fax o mail con allegata una fotocopia non autenticata di un documento di identità valido.

Presentare al PuntoSi del Comune la domanda o la dichiarazione sostitutiva compilata e da sottoscrivere avanti all'impiegato addetto.

Tempi

Immediato a sportello.

Costi

  • Se l'autentica di firma è soggetta all'imposta di bollo:
    - 1 marca da bollo secondo valore vigente
    - diritti di segreteria secondo valore vigente (0,50)

  • Se l'autentica di firma è esente dall'imposta di bollo:
    - diritti di segreteria secondo valore vigente (0,30)

A chi rivolgersi

Telefono:

049 8739222 selezionando il numero dell'ufficio desiderato

Email:

puntosi@rubano.it

Orari di ricevimento:

Lunedì, Mercoledì e Venerdì: 8.30 – 13.30
Solo su appuntamento
Martedì e Giovedì: 14.00 – 17.30

Orari reperibilità telefonica

da Lunedì a Venerdì: 11.00 - 13.00
Martedì e Giovedì: 15.30 - 16.30

Ultimo aggiornamento:

11/05/2022
Approfondimenti

Normativa:

D.P.R. 445/2000; D.P.R. 642/72; Legge 184/1983; D.Lgs 271/1989; D.P.R. 169/2005; Legge 53/1990

Documentazione da presentare:

  • Il documento sul quale va autenticata la firma compilato in ogni sua parte
  • Un documento di identità valido

Modalità di pagamento

Il pagamento può essere effettuato solo ed esclusivamente secondo le modalità indicate nella pagina "Pagamenti all'ente".

La ricevuta del versamento effettuato deve essere presentata al momento della richiesta del servizio.

Ulteriori informazioni:

L'interessato che per motivi di salute o impedimenti fisici non può recarsi presso lo sportello PuntoSi per sottoscrivere i documenti da autenticare può chiedere l'attivazione del servizio di raccolta firma a domicilio utilizzando il modulo allegato alla presente scheda.
Entro 7 giorni lavorativi dalla richiesta viene fissato l'appuntamento per la raccolta firma nelle giornate di martedì e giovedì pomeriggio.
In caso di comprovata necessità l'appuntamento può essere fissato in un giorno diverso.

Responsabili

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:

Servizi demografici e cimiteriali (Responsabile: Eugenio Gomiero)

Responsabile del procedimento:

Responsabile del provvedimento:

Cristina Pettenuzzo , Antonella Maniero, Daniela De Toni, Marco Tranchina, Eugenio Gomiero, Claudio Bellato, Silvia Frison

Titolare del potere sostitutivo (persona a cui rivolgersi in caso di inerzia nel procedimento):

Dettagli Procedimento

Modalità avvio:

Ad istanza dell'interessato

Conclusione procedimento:

Provvedimento espresso

Rilevanza SUAP:

No

Presente in PuntoSi:

Si

Non sono state fatte indagini