La Regione del Veneto ha approvato un bando rivolto ai privati cittadini per la concessione di un contributo da 2.000 a 3.500 Euro per rottamare autoveicoli altamente inquinanti e sostituirli con veicoli a basso impatto ambientale di nuova immatricolazione (DGR 1347 del 22 agosto 2017). Il bando mette a disposizione 500 mila Euro di contributo.
E' possibile rottamare autovetture di categoria M1, esclusivamente adibite al trasporto persone, che appartengono alle classi emissive:

  • benzina Euro 0 ed Euro 1,
  • gasolio Euro 0, Euro 1, Euro 2 ed Euro 3

Il contributo viene assegnato per l'acquisto di autoveicoli di categoria M1 esclusivamente adibiti al trasporto persone.
Il contributo è pari a:

  • 2.000 Euro per autoveicoli bifuel (benzina/GPL o benzina/metano) - classe emissiva Euro 6,
  • 3.500 Euro per autoveicoli ibridi (benzina/elettrica) - classe emissiva Euro 6,
  • 3.500 Euro per autoveicoli veicoli elettrici.

La scadenza per la consegna alla Regione Veneto della domanda di contributo è il 15/10/2017.

 Per scaricare il bando, avere maggiori informazioni consultare il sito della Regione Veneto


 

05/09/2017